Il protagonista del nuovo spot TIM sul 5G, andato on air il 14 luglio, è il cardiochirurgo Francesco Musumeci che porta a termine un’operazione a distanza grazie alla connessione 5G, a un visore di realtà virtuale e due joystick.

Lo spot unisce due storie intime e familiari in cui umanità e tecnologia si intrecciano: lo scopo è raccontare come la nuova tecnologia riesca a contribuire e migliorare la nostra vita, abbattendo le distanze e offrendo nuove opportunità di comunicazione.

Accompagnato dal pay-off “Il futuro. Insieme” lo spot sottolinea l’effort ed il ruolo strategico di TIM nella trasformazione digitale del Paese.

Nella meravigliosa Chiesa di San Pietro, a picco sul golfo dei Poeti, nel Borgo di Porto Venere in Liguria, durante la cerimonia, il padre della sposa, il cardiochirurgo italiano di fama internazionale Francesco Musumeci si allontana, tra gli sguardi meravigliati della figlia e degli invitati, per realizzare un’operazione a distanza su una bambina.

Grazie alla connessione 5G, con il visore di realtà virtuale e due joystick tra le mani, il Professore guida l’intervento chirurgico e con le proprie braccia riesce a muovere quelle del robot in una sala operatoria tecnologica dall’altra parte della scena.

Immagini davvero emozionanti, accompagnate dalla colonna sonora tratta da “Samson et Dalila” di Elina Garanca, si susseguono: un ologramma del cuore su uno screen digitale e una parete con i cuori “ex voto”; il momento di felicità dei due sposi che escono dalla Chiesa si sovrappone a quello dei giovani genitori della bambina che ricevono la notizia del successo dell’intervento; l’abbraccio raggiante della figlia al padre e quello liberatorio della madre alla dottoressa.

La direzione creativa e l’ideazione dello spot istituzionale è di Luca Josi, Direttore Brand Strategy, Media & Multimedia Entertainment di TIM, la regia è di Matthaus Bussmann, produzione BlowUpFilm.

 

 

LUBEA News Online
18/07/2019

Maria Vittoria Seu – MCO